Cantiere di Servizi

Che cosa è

Il Comune ha indetto una selezione pubblica per la formulazione di una graduatoria per l´ammissione nei Cantieri di Servizi 2013 di persone disoccupate o inoccupate, finanziati dall´Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro ai sensi della Direttiva Assessoriale del 26 Luglio 2013 ed aventi ad oggetto programmi di lavoro della durata di mesi 3, per l´integrazione o l´ampliamento dei servizi comunali, sia con riferimento agli ordinari compiti di istituto che per far fronte a situazioni straordinarie.
Possono essere ammessi a partecipare ai Cantieri di Servizi i soggetti in possesso dei seguenti requisiti:

  • residenza nel territorio del Comune da almeno 6 mesi alla data di pubblicazione dell´avviso di selezione;
  • essere in possesso di redditi comunque percepiti e da chiunque erogati non superiore ad € 442,30 mensili, corrispondente all´assegno sociale anno 2013 per un soggetto che vive da solo. Per i nuclei familiari composti da due o più persone, tale soglia di reddito è determinata sulla base della scala di equivalenza allegata alla direttiva assessoriale del 26/07/2013, pubblicata sulla GURS n. 39 del 23/08/2013;
  • tutti i componenti del nucleo familiare devono essere privi di patrimonio sia mobiliare, sotto forma di titoli di Stato, azioni, obbligazioni, quote di fondi comuni di investimento e depositi bancari, che immobiliare, fatta eccezione per l´unità immobiliare adibita ad abitazione principale.

I posti disponibili saranno così assegnati:

  • •giovani di età compresa tra i 18 e i 36 anni, nella misura del 50 %;
  • soggetti di età compresa tra i 37 e i 50 anni, nella misura del 20 %;
  • soggetti ultracinquantenni, nella misura del 20 %;
  • soggetti immigrati in possesso di regolare permesso di soggiorno per motivi di lavoro o per ricongiunzione familiare, nella misura del 5 %;
  • soggetti portatori di handicap, riconosciuti dalla competente commissione sanitaria, nella misura del 5 %.


Gli interessati di età compresa tra i 18 e i 65 anni non compiuti, disoccupati o inoccupati devono essere in possesso della dichiarazione di disponibilità rilasciata dal Centro per l´Impiego competente per territorio, ai sensi del D.Lgs 181/2000, istanza sul modello di domanda reperibile presso lo sportello sito in via dell´Architettura (ex zona 167) o scaricabile, in formato PDF, dal sito del Comune: www.comune-ispica.eu . Il termine per la presentazione delle domande di ammissione per l´anno 2013 è stato l´ 8 Novembre u.s..

Dove rivolgersi

All´Ufficio Servizi alla Persona, via dell´Architettura, dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle ore 14,00 e il lunedì e il giovedì dalle ore 15,00 alle ore 18,00.

Modulistica:  
Telefono: 0932 701540 - 0932 701510 - 0932 701508
Fax: 0932 701508
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Ufficio responsabile
Struttura organizzativa