Tutte le notizie

orari biblioteca locandinaNell’ottica di favorire la fruizione della biblioteca sono state ampliate le fasce orarie e potenziati i servizi. Facendo seguito ad una precisa volontà politica ed amministrativa dell’assessorato alle politiche educative si è proceduto ad una rimodulazione dei precedenti orari che penalizzavano la fruizione di questo spazio culturale pubblico.

Con il nuovo anno i cittadini, gli appassionati di lettura, i docenti ed i loro alunni potranno fruire di questo importante servizio pubblico, dal lunedì al venerdì per dieci ore giornaliere (h. 8/14 e h. 15/19) ed il sabato dalle ore 9 alle ore 12. Potenziati e riattivati servizi al cittadino: l’internet point con quattro postazioni, utilizzabili sia dagli adulti che dagli studenti; il servizio wi-fi per consentire di potersi collegare con il proprio computer; il servizio di consulenza, informazione e consegna di libri a domicilio per gli utenti disabili.

Favorire la fruizione della biblioteca è una finalità perseguita in modo collegiale con il Consiglio di Biblioteca e con le scuole della città che in questi mesi hanno promosso iniziative culturali e lodevoli attività di promozione della lettura.

Lino Quartarone – Assessore Pubblica Istruzione

elezioniREFERENDUM COSTITUZIONALE DI DOMENICA 29 MARZO 2020

CONVOCAZIONE DEI COMIZI

IL SINDACO

RENDE NOTO

che, con decreto del Presidente della Repubblica 28 gennaio 2020, sono stati convocati i comizi per il giorno di domenica 29 marzo 2020 per lo svolgimento del seguente

REFERENDUM COSTITUZIONALE

Approvate il testo della legge costituzionale concernente "Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari", approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - Serie generale - n. 240 del 12 ottobre 2019?».

Le operazioni preliminari degli uffici di sezione cominceranno alle ore 16 di sabato 28 marzo 2020.

LA VOTAZIONE SI SVOLGERÀ DOMENICA 29 MARZO 2020, DALLE ORE 7 ALLE ORE 23.

L' ELETTORE, PER VOTARE, DEVE ESIBIRE AL PRESIDENTE Dl SEGGIO LA TESSERA ELETTORALE PERSONALE (O UN ATTESTATO SOSTITUTIVO) E UN DOCUMENTO Dl RICONOSCIMENTO

IL SINDACO
LUCIO MURAGLIE

elezioni

Referendum costituzionale confermativo del 29 marzo 2020 - Voto elettori temporaneamente all'estero

AVVISO

Voto degli elettori temporaneamente all'estero per motivi di lavoro, studio o cure mediche e familiari conviventi.
(Articolo 4-bis legge n. 459/2001 come inserito dalla legge n. 52/2015)

In occasione del Referendum costituzionale confermativo del 29 marzo 2020, è prevista la possibilità di esercizio del voto per corrispondenza da parte degli elettori che si trovano temporaneamente all'estero per un periodo di almeno tre mesi per motivi di lavoro, studio o cure mediche, nonché dei loro familiari conviventi.

Gli elettori interessati iscritti nelle liste elettorali del Comune di Ispica devono presentare apposita domanda all'Ufficio Elettorale entro il trentaduesimo giorno antecedente la votazione (26 febbraio p.v. con possibilità di revoca entro lo stesso termine).

Attesa l'estrema ristrettezza dei tempi, il Ministero dell'Interno Direzione centrale dei Servizi Elettorali ha espresso l'avviso che il suddetto termine debba considerarsi meramente ordinatorio, pertanto i Comuni considereranno valide le opzioni pervenute in tempo utile.

La dichiarazione di opzione redatta su carta libera, alla quale va allegata copia del documento d'identità valido dell'elettore, deve in ogni caso contenere l'indirizzo postale estero cui va inviato il plico elettorale ed una dichiarazione attestante il possesso dei requisiti di cui al comma 1 del citato art. 4-bis della legge 459/2001, resa ai sensi degli articoli 46 e 47 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445.

L'istanza può essere inviata per posta, per posta elettronica anche non certificata agli indirizzi sotto indicati oppure può essere recapitata a mano anche da persona diversa dall'interessato.

Posta ordinaria: Ufficio Elettorale - Comune di Ispica cso Umberto, 84 - 97014 Ispica
Posta elettronica ordinaria (PEO): Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Posta elettronica certificata (PEC): Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ALLEGATO

  • Modello di opzione che può essere utilizzato dagli elettori temporaneamente all'estero che intendono esprimere il voto per corrispondenza.

Per informazioni e chiarimenti: Ufficio Elettorale Comune di Ispica - Tel. 0932 701702 / 0932 701740

dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 - martedì e giovedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30.

Il Sindaco
Lucio Muraglie

elezioniOpzione degli elettori residenti all'estero per l'esercizio del diritto di voto in Italia in occasione del Referendum Costituzionale ex art. 138 della Costituzione indetto per il 29 marzo 2020.

Gli elettori residenti all'estero, iscritti all'AIRE (Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero) e nelle liste elettorali, possono scegliere di votare in Italia nel Comune di iscrizione elettorale, comunicando tale scelta (opzione) al proprio Consolato entro sabato 8 febbraio 2020.

 

Giovedì, 06 Febbraio 2020

Nota alla stampa del 5.2.2020

Continuano i lavori relativi alla messa in sicurezza del territorio a seguito degli eventi alluvionali del 25 ottobre u.s.

Con non poche difficoltà, è stato eliminato il problema igienico sanitario relativo alla rete fognaria di Cava Mortella. Alla luce delle ultime interlocuzioni avute con la Protezione Civile Regionale ed il Presidente della Regione Musumeci, il sito dovrà essere oggetto di un complesso intervento, sia sotto l'aspetto progettuale che finanziario. Tale intervento porrà rimedio ad ogni potenziale pericolo futuro.

Inoltre, nelle strade extraurbane sono state posizionate delle nuove barriere/guardrail al fine di garantire maggiore sicurezza alla viabilità.

Infine, entro fine mese, secondo la programmazione effettuata, inizieranno i lavori di manutenzione straordinaria presso il Canale Circondariale per quasi 600.000 euro.

E' stato altresì ripristinato il fondo stradale di alcune arterie extraurbane assai battute dai cittadini.

Colgo l'occasione per ricordare che la strada che costeggia il canale circondariale è chiusa al transito e si stanno accelerando i tempi per la messa in sicurezza.

Il Sindaco
Pierenzo Muraglie

 

nota1 del 05 02 2020     nota2 del 05 02 2020     nota3 del 05 02 2020     nota4 del 05 02 2020    nota5 del 05 02 2020     nota6 del 05 02 2020     nota7 del 05 02 2020     nota8 del 05 02 2020

AVVISO AL PUBBLICO

In occasione della festività della Patena il Sindaco, con Provvedimento n. 10 del 03.02.2020, ha disposto che il rientro pomeridiano di martedì 25 febbraio venga anticipato a lunedì 24 febbraio 2020.

Gli uffici comunali osserveranno pertanto il seguente orario:

Il Capo Settore 1°
dott.ssa Maria Chiara Stornello

IL SINDACO

Visto l'art. 1932 comma 3 del D.Lgs 15 marzo 2010, n.66;

RENDE NOTO

Che l'ELENCO nominativo dei giovani compresi nella lista leva dei nati nell'anno 2003 trovasi affisso dal giorno 01/02/2020 al giorno 15/02/20120 all'Albo Pretorio comunale.

Chiunque può prenderne visione e denunciare al Capo dell'Amministrazione i giovani sia della stessa classe, sia di classi anteriori, che fossero stati omessi, fare osservazioni su indicazioni inesatte contenute nell'elenco e sporgere qualsiasi altro reclamo sulla compilazione dell'elenco stesso e della lista di leva;

Questo manifesto, in relazione al disposto dell'art.32, comma 1, della legge 18 giugno 2009, n.69, è inserito anche nel sito web istituzionale di questo comune;

Dalla Residenza Municipale, lì 31 Gennaio 2020

Il Sindaco
Lucio Muraglie

piano educativo formazione ambientaleLa produzione dei rifiuti è legata all’esistenza dell’uomo ed ha conseguenze negative sull’ambiente. La gestione è diventata sempre più delicata e impegnativa, non solo per evitare danni all’ambiente ma anche per tutelare la salute dell’uomo stesso. Per tali motivazioni l’assessorato alle politiche educative e l’assessorato alle politiche ambientali, in collaborazione con l’azienda Tech Servizi, promuovono negli istituti scolastici della città di Ispica un piano formativo ed informativo che mira ad incentivare il processo di educazione ambientale, strumento per promuovere atteggiamenti e comportamenti consapevoli e responsabili.

Si è svolto un incontro presso l’aula giunta di Palazzo Bruno alla presenza degli assessori Lino Quartarone e Mary Ignaccolo, della dott.ssa Daniela Alchirafi dell’azienda Tech Servizi, delle dirigenti scolastiche Prof.ssa Rosaria Maltese per il comprensivo "L. da Vinci" e Prof.ssa Elisa Faraci per il comprensivo "P.P. da Pietrelcina". Otto missioni che saranno perseguite e realizzate nei prossimi cinque mesi e che consistono in incontri di formazione sulla raccolta differenziata, eco game sulla sostenibilità, percorsi di autoimprenditorialità in campo ambientale e di economia circolare rivolti agli studenti delle scuole superiori, incontri sul compostaggio e fornitura di compostiere negli spazi terricoli dei vari plessi scolastici, casa dell’acqua e fornitura di borracce per una politica plastic free.

 

Lino Quartarone – Assessore Politiche Educative
Mary Ignaccolo – Assessore Politiche Ambientali
Lucio Muraglie – Sindaco del Comune di Ispica

elezioniIL SINDACO

Informa che in occasione delle prossime consultazioni, nel ribadire che la legge fissa un limite numerico degli iscritti per definire la consistenza di una sezione, il Responsabile dell'Ufficio Elettorale Comunale, ha provveduto alla loro istituzione mediante la ripartizione e ridistribuzione del corpo elettorale in alcune sezioni sedi di seggi elettorali.

La funzione della sezione è ovviamente legata alla necessità di consentire al cittadino l'espressione del voto in maniera più snella e spedita, nel rispetto comunque del limite imposto dalla legge.

A seguito della suddetta ripartizione che ha determinato la nuova ridistribuzione del corpo elettorale solo in alcune sezioni sede di seggi elettorali di questo Comune,

rende noto

ai cittadini elettori interessati da tale movimentazione, di recarsi presso l'Ufficio Elettorale di questo Comune per ricevere un tagliando di aggiornamento da incollare sulla propria tessera elettorale e che sullo stesso tagliando è riportata la nuova sezione elettorale in cui dovranno recarsi per esercitare il diritto di voto.

Pertanto si comunicano le località dei cittadini interessati dalla variazione elettorale che ha costituito le seguenti sezioni in cui andranno a votare...

Il Sindaco
Lucio Muraglie

Dopo la consegna dei lavori avvenuta lo scorso 10 dicembre, ieri ha avuto inizio la realizzazione del marciapiede lungo la strada litoranea SP 67 e precisamente dall’incrocio con il Viale Kennedy fino al successivo incrocio con Via Ucca a Marina.

L’ultimazione dei lavori è prevista entro il prossimo mese di marzo.

Si tratta di quasi due chilometri di marciapiede che consentiranno di passeggiare potendo godere dello splendido panorama offerto dal nostro mare.

Grazie alla proficua collaborazione con il Libero consorzio Comunale – dichiarano il Sindaco Pierenzo Muraglie ed il Presidente del Consiglio Comunale Giuseppe Roccuzzo – si è riusciti in tempi rapidi a passare dall’idea alla concreta realizzazione.

L’opera, finanziata con fondi comunali, costituirà un nuovo ed ulteriore elemento di attenzione e valorizzazione nei confronti della nostra fascia costiera, destinata ad attrarre, ogni anno sempre in misura maggiore, turisti desiderosi di trascorrere momenti di relax.

Il Presidente del Consiglio Comunale

Giuseppe Roccuzzo

 

Il Sindaco

Pierenzo Muraglie