Domenica, 13 Settembre 2020

GAL - Aiuti finanziari a chi intende avviare un'impresa

locandina incontro galAiuti finanziari a chi intende avviare un'impresa, martedì presentazione di un bando GAL a Palazzo Bruno

Fondi comunitari per aiutare chi intende avviare un’impresa nel territorio di Ispica. Li prevede un bando del GAL Terra barocca, di cui Ispica fa parte, che sarà presentato martedì 15 settembre alle 18 nell’Aula consiliare di Palazzo Bruno.
Oltre al sindaco di Ispica, Pierenzo Muraglie, interverranno il presidente del GAL e sindaco di Modica, Ignazio Abbate, Francesco Celestre dell’Ordine dei Agronomi di Ragusa, Maurizio Attinelli dell’Ordine dei Commercialisti, Salvatore Occhipinti, direttore del GAL Terra Barocca, Michele Gugliotta, responsabile animazione del GAL, e Giovanni Capuzzello, animatore del GAL. Il bando prevede due ambiti di intervento: l’Ambito 1, con l’aiuto all’avviamento di imprese extra agricole in zone rurali, e l’Ambito 2, con l’aiuto all’avviamento di imprese extra agricole in zone rurali per il miglioramento dei servizi connessi all’attività turistica. Il bando è rivolto agli agricoltori o coadiuvanti familiari che diversificano la loro attività avviando interventi di tipo extra agricolo, alle persone fisiche (quindi senza partita IVA), alle micro imprese di nuova costituzione. L’importo che viene concesso è di 15mila euro per finanziare interventi che spaziano dalla fabbricazione di tessuti e maglia alla lavorazione artistica del marmo e di altre pietre, dal commercio al dettaglio di oggetti di artigianato agli affittacamere, case ed appartamenti per vacanze, bed and breakfast, residence alla ristorazione con somministrazione, gelaterie e pasticcerie ambulanti, bar ed altre servizi simili senza cucina e un’altra serie di attività. Gli interessati, soprattutto i giovani che intendono avviare un’impresa e hanno bisogno del capitale iniziale, potranno avere tutte le informazioni necessarie in occasione della presentazione del bando. Prima della scadenza, che sarà fissata dal GAL con apposito avviso, sarà anche istituito uno sportello informativo.

"È l’opportunità che molti giovani aspettano – dichiara il sindaco di Ispica Pierenzo Muraglie – basta avere un’idea e la voglia di fare che è possibile partecipare. Sono ammissibili al finanziamento svariati interventi: fra essi ci sarà sicuramente quello che farà al caso di chi ha l’intenzione di avviare un’attività nel nostro comune".

"Il GAL Terra barocca – osserva l’assessore allo Sviluppo economico, il vice sindaco Gianni Stornello – si sta rilevando una grande opportunità per i cittadini dei comuni del GAL ai quali vengono offerte possibilità uniche per ottenere gli aiuti finanziari necessari per fare impresa. A loro, ai giovani che vogliono crearsi un lavoro, rivolgiamo il nostro invito a partecipare all’incontro di martedì e a presentare le domande per ottenere un aiuto importante che è peraltro a fondo perduto e quindi non dovrà essere restituito".

IL SINDACO
Pierenzo Muraglie

IL VICE SINDACO E ASSESSORE ALLO SVILUPPO ECONOMICO
Gianni Stornello

Scarica gli allegati:
Letto 205 volte