Mercoledì, 04 Novembre 2020

Arresto ispicesi

comunicati del sindacoIl Sindaco Innocenzo Leontini esprime profonda gratitudine ai Carabinieri della Stazione di Ispica e si complimenta vivamente con loro per l'impeccabile modus operandi posto in essere dai militari dell'Arma e l'eccelsa competenza dimostrata nello svolgimento delle indagini che hanno permesso di trarre in arresto, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere, due giovani di Ispica.

I due sono stati arrestati per i reati di furto e tentato furto aggravato in concorso ai danni di esercizi commerciali, edifici pubblici e luoghi di culto: trenta episodi furtivi avvenuti ad Ispica, a Pozzallo e a Modica tra il mese di marzo ed il mese di luglio del 2020.

L’operazione, che non ha precedenti nella zona in considerazione del rilevante numero di furti contestati in un lasso di tempo così ridotto, è il risultato di una fruttuosa sinergia tra Carabinieri e Procura.

L'esito di questa operazione restituisce serenità alla cittadinanza e sicuramente contribuisce a consolidare la fiducia degli ispicesi verso le Istituzioni che, ancora una volta, non hanno lesinato sforzi e hanno profuso grande impegno scrivendo la parola fine ad un'importante serie di reati contro il patrimonio.

Il Sindaco
Innocenzo Leontini

Letto 169 volte