Venerdì, 21 Agosto 2020

Finanziati € 357.438,92 per interventi nel plesso scolastico Sant'Antonio

Ottenuto un finanziamento regionale di € 357.438,92 per “Interventi infrastrutturali di adeguamento, rifunzionalizzazione e implementazione servizi per la prima infanzia – nel plesso Sant’Antonio”

Con D.D.G. n. 902 del 3.8.2020 / Servizio 1 - Assessorato regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro, è stata pubblicata la graduatoria definitiva che vede approvato un finanziamento di € 357.438,92 per la “realizzazione di un asilo nido multifunzionale presso il plesso scolastico Sant’Antonio”.

L'idea progettuale è stata quella di migliorare la qualità degli ambienti scolastici con specifico riferimento al piano inferiore del plesso Sant’Antonio, situato nel quartiere storico di Cartidduni e su cui stiamo investendo con azioni di riqualificazione urbana. L'originalità del progetto sta nell'integrare interventi strutturali con le esperienze pedagogiche.

Si è scelto di lavorare sui luoghi di comunicazione come corridoi, saloni, classi oltre che negli spazi esterni che si affacciano al Parco archeologico della Forza e alla Cava, cercando di utilizzare arredi innovativi, spazi multifunzione e la tecnologia: area teatro-cinema, area robotica educativa e coding, area educazione alimentare/laboratorio di cucina, il biblionido, area musicoterapia, area grafico/pittorica, area plastico/manipolativa, area comunicativa, area psicomotoria e yoga, area cognitiva, area affettiva, area naturalistica e agri-nido con orto didattico all’aperto.

Il progetto vuol coniugare l'apprendimento con la bellezza, soprattutto se si tratta di luoghi dove ogni giorno vivono e crescono generazioni di bambini.


L’Assessore alla Pubblica Istruzione – Lino Quartarone
L’Assessore ai Lavori Pubblici – Michele Fronterrè
Il Sindaco Pierenzo Muraglie

Letto 223 volte