Venerdì, 06 Marzo 2020

Arriva l'illuminazione pubblica a led anche in centro

Un tratto di via Crispi, già illuminata con i nuovi fari a ledNuovo intervento di efficientamento energetico per l’illuminazione pubblica di Ispica. Ad essere interessato questa volta è il centro urbano. Il piano, che è in corso di attuazione, prevede la sostituzione dei vecchi corpi illuminanti con fari di ultima generazione a led, con luce calda: la temperatura colore è stata concordata con la Soprintedenza ai Beni culturali ed ambientali, dal momento che l’area dell’intervento è vincolata, quindi soggetta a prescrizioni. L’investimento è di 90mila euro a carico dello Stato che con il Decreto Crescita ha stanziato risorse proprio per il risparmio energetico. L’Amministrazione ha scelto l’area su cui intervenire. Si tratta delle vie comprese fra Via Statale, Viale Rapisardi, Corso Umberto e Via XX Settembre dove l’impianto è più vecchio, quindi con una resa ridotta in termini di illuminazione e costoso in termini di consumo energetico. Con i nuovi corpi illuminanti a led il risparmio sarà di oltre il 40 per cento, a beneficio del bilancio comunale. La ditta aggiudicataria della gara di appalto è già al lavoro e completerà l’intervento man mano che avrà a disposizione i nuovi fari, disponibili a stock progressivi.

“Abbiamo un obiettivo preciso - spiega il sindaco Pierenzo Muraglie – che è quello di riqualificare la pubblica illuminazione, partendo da dove è più carente, e puntando sul risparmio energetico. L’abbiamo fatto in precedenza al “Moltisanti”, in via Sulla e nella zona di espansione delle cooperative edilizie nella zona di San Giuseppe. Lo stiamo continuando adesso attenzionando il centro cittadino. Lo facciamo a costo zero, grazie ai fondi del Decreto Crescita che avremmo potuto impiegare in vari modi: abbiamo puntato sulla riqualificazione dell’illuminazione pubblica, considerandola importante per il decoro urbano, la sicurezza dei cittadini e in una logica di rigenerazione urbana. Stiamo già lavorando ad un nuovo intervento, sempre con fondi dello Stato, per riqualificare l’illuminazione in altre zone del centro. Ci stiamo lavorando in tanti, dal vice sindaco Stornello agli assessori Ignaccolo e Fronterrè. Rivolgo anche un vivo ringraziamento al nostro energy manager ingegner Alfredo Genovese, al responsabile unico del procedimento, geometra Giuseppe Caschetto e al progettista geometra Riccardo Puglisi. Grazie anche alla ditta Centro Luce che sta eseguendo i lavori e alla Soprintendenza con la quale abbiamo lavorato in un rapporto di piena e fattiva collaborazione”.

IL SINDACO
Pierenzo Muraglie

IL VICE SINDACO E ASSESSORE ALL’EFFICIENTAMENTO ENERGETICO
Gianni Stornello

L’ASSESSORE AI LAVORI PUBBLICI
Michele Fronterrè

L’ASSESSORA ALLA RIGENERAZIONE URBANA
Mary Ignaccolo

Letto 96 volte