Giovedì, 31 Ottobre 2019

Nota alla stampa del 30.10.2013

nota alla stampa del 30 10 2019ANDIAMO AVANTI...RIALZIAMOCI <3

Parco giochi inclusivo: il Comune di Ispica partecipa al bando

Partendo da un’analisi dei bisogni del territorio, l’Amministrazione Comunale di Ispica, attenta alle necessità di tutti i propri cittadini, presenta istanza di contributo per la creazione di parchi gioco inclusivi, mediante avviso pubblico approvato ed emanato dalla Regione Sicilia, Dipartimento della Famiglia e delle Politiche Sociali, con DDG. n.1399 dell'08/08/2019.

Si tratta di un’area giochi progettata per essere fruita da tutti: lo scopo dell’intervento, è quello di creare un parco giochi adatto a tutti i bambini, senza barriere architettoniche che favorisca l’integrazione ed il gioco libero tra bambini e ragazzi con ogni tipo di abilità.

La progettazione è stata basata proprio sul concetto di uguaglianza e identifica nel gioco un’attività centrale per promuovere inclusione e favorire il massimo godimento delle libertà nelle attività ludiche, fondamentali per la crescita psico-sociale dei bambini.

L’accesso è possibile attraverso percorsi fruibili anche a bambini e accompagnatori con disabilità. È stata assicurata la possibilità di spostarsi nell’area giochi muovendosi facilmente da un attrezzo all’altro. Un luogo dove non ci siano ostacoli per chi ha difficoltà di deambulazione o utilizza la carrozzina, chi spinge un passeggino, chi pedala su un triciclo o su di una piccola bicicletta.

E’ una riconversione di un parco giochi esistente di proprietà comunale, sito in via V.Veneto, che, grazie al lavoro in team dei tecnici comunali, potrebbe avere un notevole impatto sul territorio soprattutto per la sua finalità sociale.

nota alla stampa2a 30 10 2019

 

Lino Quartarone – Assessore “Fondi Europei, Statali e Regionali”
Evelina Barone – Assessore ai Servizi Sociali
Pierenzo Muraglie – Sindaco del Comune di Ispica