Lunedì, 16 Settembre 2019

Per le nuove generazioni

assessore lino quartaroneIl 12 settembre 2019 un doppio inizio: il decimo anno di servizio scolastico nelle scuole pubbliche di Ispica come docente di scuola primaria e l’esperienza amministrativa al servizio delle comunità scolastiche e del territorio nella veste di assessore comunale.

In entrambi i casi un impegno rivolto alle nuove generazioni tenendo bene in mente ed avendo come faro l’art. 3 della Costituzione Italiana: “tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. E` compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese”.

Confido, in questo percorso carico di responsabilità, nella collaborazione e nella sinergia già riscontrata nel territorio. Un lavoro di rete costante con le associazioni culturali, sociali ed ambientaliste di Ispica che ha consentito di perseguire e raggiungere, tassello dopo tassello, traguardi a beneficio della comunità.

Le parole chiave dell’agire e del fare sono delineate nelle deleghe in materia di: Politiche per l'Educazione (Pubblica Istruzione, Scuola Digitale e Innovazione Tecnologica, Coworking e Rete con le Agenzie Educative del Territorio, Turismo Scolastico) || Pace e Legalità || Democrazia Partecipata || Fondi Europei, Statali e Regionali || Cartidduni e Quartieri Storici.

Grazie per la personale fiducia accordata dal Sindaco Pierenzo Muraglie e per il coraggio che la Politica avrà nell’aprirsi alle esperienze territoriali e alla società civile che rappresentano le risorse umane e le lungimiranti visioni di cui le amministrazioni delle città hanno anche bisogno nel perseguire il bene comune.

Buon lavoro a tutti noi, alla giunta, al consiglio comunale, a tutte le forze politiche di maggioranza e di opposizione e a quanti vorranno spendersi con umiltà ed a testa bassa per la crescita di Ispica.

L’Aassessore Lino Quartarone