Venerdì, 06 Marzo 2020

Misure per il contrasto ed il contenimento sull'intero territorio nazionale del diffondersi del Coronavirus

Il Segretario Generale

Richiamato il DPCM del 04.03.2020 "Misure urgenti in materie di contenimento e gestione delle emergenza epidemiologica da COVID -19";

Ritenuto di dover assicurare il rispetto delle misure tendenti a contrastare il diffondersi del virus COVID-19 previste dal richiamato decreto in ordine ai locali sedi di uffici comunali con accesso di pubblico, anche a salvaguardia e tutela del personale ivi in servizio

DISPONE

Che, con effetto immediato e fino al 3 aprile 2020, salvo ulteriori diverse disposizioni, l'accesso del pubblico a tali sedi ed uffici comunali sia consentito ad una persona per volta e comunque in modo da rispettare la distanza di sicurezza interpersonale di 1 metro.

I Responsabili di Settore - P.O. avranno cura di informare del contenuto della presente tutti i dipendenti addetti alle strutture sopra indicate per l'esecuzione e il rispetto delle disposizioni richiamate, vigilando anche che le stesse vengano rispettate dagli utenti dei servizi.

La presente disposizione è pubblicata sul sito istituzionale del Comune e viene trasmessa al Sindaco, al Presidente del Consiglio comunale e ai Responsabili di Settore - P.O. dell'Ente.

Il Segretario Generale
Giampiero Bella

Letto 214 volte