Tutte le notizie

Nota alla stampa del 9.11.2019 ore 21:00Il Sindaco questa mattina ha diffidato il Consorzio Autostrade Siciliane ad intervenire immediatamente e ad adottare i più urgenti e significativi rimedi per rimuovere le criticità dei sottopassaggi realizzati in contrada Bufali-Marza, sulla S.C. 40 Ispica-Santa Maria del Focallo, S.P. Ispica-Pachino, in contrada Biduri che presentano avvallamenti tali da produrre, a seguito di precipitazioni, allagamenti e sedimentazioni fangose, immediate e di tale entità da rendere, non semplicemente difficoltoso, ma del tutto impossibile l’attraversamento dei tratti stradali.

“Le piogge torrenziali - dichiara il Sindaco - che nella notte tra il 25 e 26 ottobre 2019 hanno flagellato il territorio urbano ed extraurbano di Ispica, hanno evidenziato la particolare gravità di alcuni problemi causati alla viabilità extraurbana dai lavori di realizzazione della nuova tratta autostradale in territorio ispicese e segnatamente delle modalità di realizzazione dei vari sottopassaggi”.

“Ciò comporta - continua il Sindaco - l’isolamento di intere zone rurali e con esso delle tante abitazioni civili, aziende ed attività produttive, che spesso non possono essere raggiunte neppure dai mezzi di soccorso, aggiungendosi così al grave disagio anche il gravissimo rischio di non potere intervenire tempestivamente a tutela dell’incolumità dei tanti abitanti di queste zone rurali”.

Il Sindaco ha inoltre rilevato che, se la suddetta problematica è emersa con tutta la sua drammatica e gravissima evidenza a seguito degli eccezionali eventi atmosferici dell’ultima settimana dello scorso ottobre, lo stesso problema si ripropone costantemente ad ogni precipitazione, che diventa quindi fonte di disagio, pericolo ed angoscia insopportabili per i tanti residenti e lavoratori delle zone segnalate. Ma anche di impotenza per quanti, ad ogni livello hanno responsabilità di garantire condizioni di sicurezza e di vita dignitosa, e non ultimo i soccorsi a quanti vedono in pericolo la propria incolumità pubblica.

Il Sindaco
Pierenzo Muraglie

Sabato, 09 Novembre 2019

Nota alla stampa del 9.11.2019

Nota alla stampa del 9.11.2019Il sindaco Pierenzo Muraglie plaude all'operazione, brillantemente eseguita dal Capitano dott. Francesco Ferrante che comanda la Compagnia di Modica dell'Arma dei Carabinieri, in territorio di Ispica e che ha permesso di assicurare alla giustizia tre malviventi autori di parecchi furti ai danni di aziende agricole locali.

La notizia degli arresti ha suscitato viva soddisfazione in città ed è stata la conferma del duro e paziente lavoro d'indagine portato avanti in questi mesi dai Carabinieri.

Il primo cittadino ha espresso la gratitudine della città al Capitano Ferrante ed ai Suoi uomini dando atto ai militari di un impegno quotidiano per garantire sempre maggiori certezze e sicurezza al territorio ispicese.

Un'azione importante - conclude il sindaco Muraglie - che consente agli imprenditori di credere nell'azione di denuncia fatta e nelle tempestive risposte della giustizia.

Il Sindaco Pierenzo Muraglie

Giovedì, 07 Novembre 2019

Nota alla stampa del 6.11.2019

La Regione Siciliana, attraverso il Dipartimento del Lavoro, ci ha notificato l'autorizzazione ed il finanziamento di due cantieri di lavoro per complessivi €200.000.

I cantieri riguardano la sistemazione degli spazi pubblici di via Sardegna angolo via Trieste e di via Ragusa angolo via Aldo Moro ed il rifacimento dei marciapiedi di via Leopardi.

I cantieri daranno occupazione a 30 lavoratori, a due Direttori e due Istruttori.

I Cantieri renderanno più bella ed accogliente la nostra città e contestualmente rappresentano uno strumento occupazionale per 30 disoccupati.

 

foto1 del 6 11 2019  foto2 del 6 11 2019


Il Sindaco Pierenzo Muraglie
L' Assessore alle Politiche Sociali Evelina Barone

Martedì, 05 Novembre 2019

Nota alla stampa del 4.11.2019

nota del 4 11 2019Per il futuro chiediamo di avere competenza esclusiva sul Canale Circondariale e la contestuale esenzione totale per chi oggi paga il canone del consorzio di bonifica.

Questa la richiesta formale che sarà avanzata dall'Amministrazione comunale ispicese all'assessore all'agricoltura Edy Bandiera ed al Governo Regionale.

Ci occuperemo noi della manutenzione del canale stipulando delle collaborazioni con le associazioni di categoria e gli agricoltori.

Siamo certi che avremo risultati soddisfacenti ed eviteremo l'ennesima esondazione che provoca distruzione, disperazione e rabbia.

La disponibilità dell'Amministrazione comunale riguarderà anche gli altri corsi d'acqua rispetto ai quali oggi vige solo una grande confusione per ciò che attiene alle responsabilità ed alle competenze.

Stanca di contare i danni, l'Amministrazione ha deciso di farsi carico di tutto, certa di avere accanto imprese e cittadini.
Naturalmente questo comporterà una nuova perimetrazione dei territori chiamati a contribuire per la gestione dei consorzi ed Ispica non ne dovrà più fare parte non ricevendo alcun servizio e/o beneficio.

Chiederemo anche lo sgravio totale per i ruoli degli ultimi cinque anni a fronte dei danni subiti dai nostri concittadini a seguito delle alluvioni verificatesi nel nostro territorio proprio in questi anni.

IL SINDACO PIERENZO MURAGLIE

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO GIUSEPPE ROCCUZZO

L'ASSESSORE ALLO SVILUPPO ECONOMICO GIANNI STORNELLO

IL CAPO SETTORE I

RENDE NOTO

che questo Ente per il triennio 2019-2022 intende procedere alla nomina del Nucleo di Valutazione della performance in composizione monocratica, con componente esterno, per l'espletamento dei compiti e delle funzioni previsti dal d.lgs. n. 150/2009, previa acquisizione dei curricula tra i soggetti che presenteranno la candidatura entro i termini stabiliti.

Il presente avviso ha natura esplorativa e costituisce esclusivamente un invito alla manifestazione di interesse da parte dei soggetti interessati a ricoprire l'incarico.

Il Capo Settore I
Dott.ssa Maria Chiara Stornello

elezioniIL SINDACO

RENDE NOTO

tutti gli elettori ed elettrici del Comune che desiderano essere inseriti nell'albo delle persone idonee all'ufficio di scrutatore di seggio elettorale dovranno presentare apposita domanda al sottoscritto Sindaco entro il mese di Novembre p.v.

L'iscrizione all'albo è subordinata al possesso, almeno, del titolo di studio della scuola dell'obbligo.

Ai sensi dell'art. 38 del D.P.R. 361/1957 e dell'art. 23 del D.P.R. 570/1960, sono esclusi dalle funzioni di scrutatore di ufficio elettorale di sezione:

  1. coloro che, alla data delle elezioni, abbiano superato il settantesimo anno di età;
  2. i dipendenti dei Ministeri dell'Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti;
  3. gli appartenenti alle Forze armate in servizio;
  4. i medici dipendenti dalle A.S.L. designati alla certificazione;
  5. i Segretari comunali e i dipendenti dei Comuni addetti o comandati a prestare servizio presso gli Uffici elettorali comunali;
  6. i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.

La domanda dovrà essere redatta sugli appositi moduli disponibili presso l'Ufficio Elettorale comunale o scaricabile dal sito del Comune.

Tenuto conto del carattere permanente delle iscrizioni già effettuate, gli elettori già iscritti nell'Albo unico, non devono ripresentare nuova domanda.

Gli elettori già iscritti nell'Albo possono chiedere, entro il prossimo mese di dicembre, di essere cancellati.

Il Sindaco
Lucio Muraglie

Giovedì, 31 Ottobre 2019

Nota alla stampa del 30.10.2013

nota alla stampa del 30 10 2019ANDIAMO AVANTI...RIALZIAMOCI <3

Parco giochi inclusivo: il Comune di Ispica partecipa al bando

Partendo da un’analisi dei bisogni del territorio, l’Amministrazione Comunale di Ispica, attenta alle necessità di tutti i propri cittadini, presenta istanza di contributo per la creazione di parchi gioco inclusivi, mediante avviso pubblico approvato ed emanato dalla Regione Sicilia, Dipartimento della Famiglia e delle Politiche Sociali, con DDG. n.1399 dell'08/08/2019.

Si tratta di un’area giochi progettata per essere fruita da tutti: lo scopo dell’intervento, è quello di creare un parco giochi adatto a tutti i bambini, senza barriere architettoniche che favorisca l’integrazione ed il gioco libero tra bambini e ragazzi con ogni tipo di abilità.

La progettazione è stata basata proprio sul concetto di uguaglianza e identifica nel gioco un’attività centrale per promuovere inclusione e favorire il massimo godimento delle libertà nelle attività ludiche, fondamentali per la crescita psico-sociale dei bambini.

L’accesso è possibile attraverso percorsi fruibili anche a bambini e accompagnatori con disabilità. È stata assicurata la possibilità di spostarsi nell’area giochi muovendosi facilmente da un attrezzo all’altro. Un luogo dove non ci siano ostacoli per chi ha difficoltà di deambulazione o utilizza la carrozzina, chi spinge un passeggino, chi pedala su un triciclo o su di una piccola bicicletta.

E’ una riconversione di un parco giochi esistente di proprietà comunale, sito in via V.Veneto, che, grazie al lavoro in team dei tecnici comunali, potrebbe avere un notevole impatto sul territorio soprattutto per la sua finalità sociale.

nota alla stampa2a 30 10 2019

 

Lino Quartarone – Assessore “Fondi Europei, Statali e Regionali”
Evelina Barone – Assessore ai Servizi Sociali
Pierenzo Muraglie – Sindaco del Comune di Ispica

IL DELEGATO ALLA FUNZIONE DI COMMISSARIO
DEL CONSORZIO COMUNALE CANALI MARINA MARZA

AVVISA LA CITTADINANZA

che, conformemente alle disposizioni impartite dall’Amministrazione Comunale, si procederà all’esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria sui canali al fine di garantire la funzionalità del deflusso delle acque meteoriche.

Gli interventi saranno eseguiti secondo le modalità e le tempistiche impartite.

Le forze dell’ordine hanno assicurato la loro disponibilità al fine del raggiungimento dello scopo sopra indicato.

Ogni atto posto in essere per impedire tale attività verrà denunciato all’autorità giudiziaria competente.

IL COMMISSARIO
Bicego Silvana

Lunedì, 28 Ottobre 2019

AVVISO ALLA CITTADINANZA


In seguito ai danni conseguenti ai recenti eventi atmosferici

si rende noto che

è possibile presentare istanza, nel più breve tempo possibile, presso il Centro Operativo Comunale (Comando Vigili Urbani) compilando, a seconda dei casi, la relativa scheda.

SCARICA LE SCHEDE DA COMPILARE

Il Sindaco
Lucio Muraglie

A seguito delle piogge torrenziali della serata del 25 ottobre c.a le strade interne della zona di Santa Maria del Focallo e Marina Marza risultano impraticabili.

Pertanto il servizio Scuolabus, relativamente al percorso della fascia costiera, dal 28 ottobre c.a. prevede i seguenti tre punti raccolta:

  • di fronte azienda F.lli Giamblanco;
  • di fronte centro commerciale F.lli Rocasalvo Viale Kennedy;
  • litoranea, ingresso viale Marispica.

- Visualizza l'Avviso in formato pdf

Il Capo Settore
D tt.ssa M.Chiara Stornello