Accesso civico

L´accesso civico è il diritto di chiunque di richiedere i documenti, le informazioni o i dati che le pubbliche amministrazioni abbiano omesso di pubblicare pur avendone l´obbligo.

Con il decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33 si introduce l´istituto dell´accesso civico contemplato dall´articolo 5, ovvero del diritto a conoscere, utilizzare e riutilizzare (alle condizioni indicate dalla norma) i dati, i documenti e le informazioni "pubblici" in quanto oggetto "di pubblicazione obbligatoria".

Questo istituto è diverso ed ulteriore rispetto al diritto di accesso ad atti e documenti amministrativi disciplinato dalla legge 241/1990.

Diversamente da quest´ultimo, infatti, non presuppone un interesse qualificato in capo al soggetto richiedente e consiste nel chiedere e ottenere gratuitamente che le amministrazioni forniscano e pubblichino gli atti, i documenti e le informazioni, da queste detenuti, per i quali è prevista la pubblicazione obbligatoria, ma che, per qualsiasi motivo, non siano stati pubblicati sui propri siti istituzionali.

Referente per l´accesso civico

Dott.ssa Maria Chiara Stornello (Capo Settore Politiche per l´Educazione - Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza)

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 0932 701454

Modalità per l´esercizio dell´accesso civico

La richiesta può essere presentata sul modulo appositamente predisposto:

  • tramite posta elettronica all´indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • tramite posta ordinaria indirizzata: Al Responsabile della Trasparenza - C.so Umberto I, 45 - 97014 Ispica RG
  • presso gli uffici relazioni con il pubblico.

La richiesta dovrà recare l´oggetto "Esercizio dell´accesso civico" ed evidenziare:

  • Il documento, informazione o dato di cui sia stata omessa la pubblicazione;
  • Il nome delle persone eventualmente già contattate;
  • Nome, cognome, e-mail e numero di telefono del richiedente.

Accesso civico

Modulo editabile

Ultima modifica il Mercoledì, 03 Aprile 2019